Rimedi naturali contro le zanzare

Rimedi naturali contro le zanzare

Consigli naturali

Conviene, innazitutto, eliminare tutti i ristagni d’acqua presenti in casa e nel giardino. In un recipiente di vetro con acqua aggiungi delle gocce d’olio essenziale di lavanda, citronella, limone o geranio. Immergi dei bastoncini di legno nel liquido e una volta ben imbevuti, capovolgili per far si che il profumo si diffonda per tutta la casa. Aceto e limone: il forte odore di questi due ingredienti non piace alle zanzare e le terrà alla larga dal vostro sangue. Metti dell’aceto in un recipiente o piatto assieme a un paio di fette di limone.

Testi: Carla De Chiara
Foto: Pixabay

Rimedi naturali contro le macchie della pelle

Rimedi naturali contro le macchie della pelle

Consigli naturali

L’olio di rosa Mosqueta è un olio vegetale, derivato dall’omonima pianta. E’ utile non soltanto per prevenire le rughe, ma anche per scongiurare la comparsa di macchie sulla pelle dovute a cicatrici. L’olio di rosa Mosqueta, se applicato con costanza, aiuta la pelle a riassorbire le cicatrici, ad appiattirle e schiarirle. Inoltre, rinnova l’epidermide e in generale attenua le macchie dovute all’invecchiamento o all’esposizione al sole.

Testo: Carla De Chiara
Foto: Internet

Combatti la tosse con lo sciroppo di rapa

Combatti la tosse con lo sciroppo di rapa

Consigli naturali Senza categoria

Tosse da cambio di stagione? Che sia secca o sia grassa, combattetela con uno sciroppo di rapa fai da te. Naturale, economico
ed efficace.
INGREDIENTI: 1 Rapa grande, 6/7 Cristalli zucchero di canna

PREPARAZIONE: Prendete la rapa e scavate al suo interno uno spazio abbastanza grande da contenere i cristalli di zucchero di canna (come nella foto). Lasciare macerare per una notte, raccogliete quindi il succo ottenuto e assumente 1 cucchiaio da minestra 4 volte al giorno. Dalla stessa rapa si può continuare a trarre il succo per 2 giorni consecutivi. Se il sapore troppo dolce non dovesse piacere si può aromatizzare con del succo di limone.

Miele come balsamo naturale

Miele come balsamo naturale

Consigli naturali Senza categoria

Il miele per secoli è stato utilizzato di più per la cosmetica che per uso alimentare. Infatti, oltre alla preparazione di caramelle e dolci, questo elaborato delle api, si può consumare in tanti altri modi, che si rivelano veri e propri toccasana per il nostro corpo.
Ad esempio è adatto come uso alternativo ad un balsamo per capelli, specie quelli tendenzialmente secchi o sfibrati. La migliore ricetta in questo caso, è di farlo amalgamare con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, poi applicarlo sul cuoio capelluto e lasciarlo in posa per circa un’ora. Con questa sorta di maschera, si elimina anche il problema della forfora, che in genere si forma proprio per l’eccessiva secchezza della cute.